Blog

HomeRicetteSpaghetti al sugo con Polpette ”La Gallurina®”

Spaghetti al sugo con Polpette ”La Gallurina®”

Difficoltà:

Persone:

4

Durata:

40 min

Polpette:

  • 500 gr di carne macinata scelta ‘La Gallurina®’
  • 150 gr di pane grattugiato ammollato in 150 ml di latte
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • sale a scelta

Sugo:

  • 3 cucchiai di olio evo
  • Pelati di pomodoro
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • cipolla / sale a scelta

Procedimento:
Mettete tutti gli ingredienti per le polpette nel mixer a lame e fate andare velocemente, avrete un composto omogeneo e ben amalgamato. Formate poi le polpette della grandezza che preferite, quelle della foto sono medie, ma ne faccio sempre un contenitore di piccolissime, come noccioline, pronte per essere utilizzate in uno sformato o sempre al sugo. Una volta pronte le polpette, preparate il sugo. Prendete i pelati, metteteli in una pentola a crudo insieme a un piccolo pezzo di cipolla, sale, un cucchiaino di zucchero e 3 cucchiai di olio evo e fate cuocere a fuoco medio coperto per 10 min. A questo punto togliete dal fuoco e frullate tutto con il minipimer, Rimettete sul fuoco e fate cuocere ancora per 5 minuti, poi immergetevi le polpette distanziandole tra loro e facendo in modo che siano completamente coperte dal sugo. Coprite, fate cuocere almeno 10 min. E solo allora mescolatele delicatamente (se lo farete prima rischierete di fare il ragù!). Questa è la versione “light” della ricetta, ma è ottima, credetemi. Comunque, se volete restare sul classico, potete anche friggere le polpette prima di immergerle nel sugo bollente. Solo a fuoco spento aggiungete abbondante basilico. Per completare, dovrete solo cuocere gli spaghetti e condirli con il sugo con polpette e parmigiano grattugiato.

Buon appetito!

[Le ricette di Cookinglaura]

Carlo Mariani

Scritto da

L'autore non ha ancora inserito informazioni sul suo profilo.

Lascia un commento